logo comun-icare
 
03/10/2012

Dalla BBC una serie tv ispirata a "Grandi Speranze"

Autore: Maria Serena Cavalieri

Tratto da: http://www.newscinema.it

Pip, interpretato da Douglas Booth, è un umile orfano nipote di un fabbro che sogna di seguire le orme di suo zio almeno fino a quando non si imbatte in uno sconosciuto in fuga attraverso le paludi fangose che circondano la sua casa. Il bambino lo aiuta, non senza conseguenze e , pochi giorni dopo, riceve il bizzarro invito di Miss Havisham, una ricca signora impazzita, a fare compagnia alla sua figlia adottiva Estella. Egli scopre l’amore, senza sapere di essere l’oggetto di un esperimento crudele. Miss Havisham intende infatti allevare Estella nel disprezzo per gli uomini e utilizzarla per vendicare l’abbandono subito nel giorno del suo matrimonio. Un segreto benefattore aiuterà però Pip ad accarezzare ancora di più l’idea di un riscatto sociale che gli permetta di sognare una vita insieme a Estella.

File IconVersione per stampa



Cerca nel sito
Per effettuare una ricerca all'interno del sito è sufficiente compilare il campo sottostante.


Newsletter
Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere la newsletter di ComunIcare.


Tagclouds
Educazione, Ricerca, Adolescenti, Didattica, comunicazione, New media, Caterina Cangià, Comunicazione Interpersonale
spacer
© 2007 Comun-ICare. Tutti i diritti riservati | Privacy policy | Conditions of use - P.Iva 05914961007
Cms e sviluppo: Time&Mind